Unappa

L'agenzia per le imprese

UNAPPA al Senato della Repubblica

17 novembre 2015

Il Presidente Nicola Testa dichiara "è un passaggio, quello della Delega operativa, fondamentale se si vuole effettivamente andare verso digitalizzazione e semplificazione prendendo atto che senza intermediari diventa difficile. L'esperienza di questi ultimi quindici anni c'è lo dice a chiare lettere ! Nessuno può negare che nell'evoluzione del Registro Imprese ma non solo quello per esempio, oggi integralmente digitale e telematico, non abbia giocato un ruolo importante il nostro professionista - oggi si può definire tale senza vergognarsi dopo il riconoscimento dato dalla LEGGE 4/2013 - che ha collaborato fortemente con Camere di Commercio e in generale con tutti gli attori del sistema."

L'intervento a messo in luce le potenzialità che il provvedimento, moderno e di apertura consentirà allo sviluppo della semplificazione. Una delega che possa qualificare e individuare con chiarezza compiti e limiti di azione, consentirà di avere maggiore tutela per il cliente finale, chiunque esso sia, professionista, azienda, cittadino, dice il Presidente Testa. E continua "in un sistema dove la competenza e la collaborazione professionale è sempre più forte e inderogabile, era necessaria una regola. Quella regola che di fatto esiste già da molti anni ma data alla libera interpretazione! Mentre con questo passaggio viene una volta per tutte determinata. E' un passo avanti anche di civiltà giuridica che se da una parte consente una prestazione perché utile al sistema e per altro produce reddito e gettito; dall'altra non può negarla come avvenuto fino ad oggi con procure più o meno riconosciute o incertezze sulla delega. Siamo certi che porterà ordine e chiarezza".

In discussione la competenza delle Agenzie! Questo è una delle contestazioni. La più antipatica continua il Presidente Testa "siamo tra i pochi professionisti che hanno fatto della formazione obbligatoria il loro asse portante e volontariamente fin dal 1999, cioè da quanto fummo coinvolti nella sperimentazione della firma digitale nella gestione dell'adempimento per arrivare fino ad oggi a Archiviazione a Norma e Responsabili della conservazione, competenza che si è aggiunta alle precedenti.

Lo abbiamo fatto finanziandoci e investendo in tempo, persone, strutture che ci hanno consentito di creare uno standard qualitativo elevato. E' vero è un emisfero assai variegato quello dell'Agenzia, ma è nostra abitudine non fare di tutta l'erba un fascio. In ogni settore esistono professionisti capaci e altri meno, non per questo il sistema professionale possiamo definirlo scarso o peggio.

Esistono Agenzie e Agenzie Unappa ! Non sappiamo cosa fanno gli altri colleghi, certamente sappiamo cosa facciamo noi che per esempio eseguiamo percorsi formativi continui anche con supporto di Università come il Mip-Politecnico ma non solo, investiamo gran parte dei nostri bilanci in sessioni formative e, non ultimo, lavoriamo costantemente alla qualità dei nostri servizi. Effettivamente non piace nemmeno a noi il termine Agenzia e da tempo proponiamo una nuova terminologia PROCURATORE TELEMATICO al quale potremmo dare anche qualificazioni e competenze chiare che non ci spaventano".

Conclude il Presidente "l'impianto per quanto ci riguarda è positivo e farà bene al sistema Italia".

Di seguito l'intervento integrale del Presidente Testa in streaming.

17/11/2015 - Unappa al Senato della Repubblica