Unappa

L'agenzia per le imprese

MILANO 2000: Nuova figura professionale nel dialogo tra pubblica amministrazione e utenza

24 novembre 2000

La nostra denominazione: U.NA.P.P.A. - Unione Nazionale Professionisti Pratiche Amministrative.
Riunisce oggi soggetti attualmente denominati dalla normativa attuale "agenzie di pratiche amministrative" regolamentate dall 'art. 115 del Tulps La nostra Associazione nasce anni fa a Milano, sviluppandosi subito in tutto il territorio nazionale, dall 'esigenza comune di vari addetti al settore, che seppur con differenti realtà locali, avevano In comune molte problematiche.

UNAPPA pertanto inizia un percorso, irto di difficoltà, di inesperienze, di errori, di programmi e di miglioramenti. Forte però della propria esperienza, maturata nell 'ambito dei rapporti mantenuti tra utenza (professionale,imprenditoriale, in generale) e la Pubblica Amministrazione.
Si ! Noi siamo quei soggetti che tutti conoscono, apparentemente, per vari motivi, di lavoro o altro, ma che nessuno oggi è in grado di ben definire. Ebbene è con questa giornata che per la prima volta U.NAPPA vuole presentarsi in maniera pubblica.
Voglio precisare un particolare importantissimo per la prosecuzione del discorso e per delineare la nostra figura anche ai nostri prossimi relatori, con i quali magari non VI è stato materialmente il tempo di ben presentare la nostra Associazione.
Noi siamo coloro che hanno sviluppato una professione sulla crescente complessità delle procedure amministrative legate al rapporti con la Pubblica Amministrazione.

Ad esempio, le semplificazioni amministrative, di cui si parla ormai da anni, che devono divenire per fortuna una realtà. Il decreto atteso è stato firmato, pertanto anche in tempi brevissimi bisognerà attuare
quello che la legge prevede su vari fronti, tra ' cui anche lo sportello unico, la firma digitale e la trasmissione telematica della pratiche da parte di migliaia di soggetti.
Dico per fortuna, perché, contrariamente a quello che si può pensare, noi siamo ben felici di questo.
Vorremmo però essere partecipi. Avere una possibilità. Dare un nostro contributo. Essere coinvolti al pari di ogni altra categoria interpellata, forti della nostra esperienza quotidiana nei rapporti con le istituzioni.
Vorremmo in definitiva essere considerati da tutti non correnti, speculatori sulle disfunzione, MA COLLABORATORI. U.NA.P.P.A. . A garanzia di quanto detto, si è adoperata in questi anni su vari fronti.
Quello più importante per esempio delle nuove tecnologie, della formazione. Un esempio potrà darlo la camera di commercio di varie città.
Operazioni finalizzate a una qualità sempre crescente dei servizi offerta alla propria utenza.
Grazie anche alle Camere di commercio, per esempio, U.NA.P.P.A. utilizza da tempo i nuovi sistemi informatici legati alla trasmissione delle pratiche,
agisce ove possibile in qualità di sportello remoto e decentrato della istituzione.
Istituzione che ha trovato in Noi un collaboratore, un supporto attivo. Anche a migliorare la propria Immagine, oltre che il proprio servizio. Ebbene vorremmo continuare questa strada, ampliando le nostre competenze. Investendo sempre più in crescita professionale, in aggiornamento tecnologico, aumento dei propri addetti, formazione, e qualunque altra cosa atta a garantire un futuro alle nostre Imprese e famiglia.

Presidente
NICOLA TESTA